Pubblicità
Testata

Bing
Mercoledì 14 giugno 2017

Approvato in Senato un odg per potenziare la ferrovia Padova-Calalzo






L’ordine del giorno impegna il Governo a prevedere il raddoppio e l’elettrificazione della tratta.

Iscriviti alla Newsletter

"Approvato, durante la discussione sulla cosiddetta ’manovrina’, l’ordine del giorno che impegna il Governo a prevedere il raddoppio e l’elettrificazione della tratta ferroviaria Padova-Calalzo, linea fondamentale perché collega tre province (Padova, Treviso e Belluno) al principale snodo ferroviario del Veneto, hub da cui raggiungere tutte le principali città e gli aeroporti italiani".



Nel comunicarlo la senatrice Laura Puppato, prima firmataria dell’ordine del giorno, sottolinea che "l’opera si rende imprescindibile, visto che a Cortina si terranno i Mondiali di sci alpino nel 2021, ma i benefici si estenderanno alle migliaia di pendolari che quotidianamente si muovono verso Padova e contribuirà a legare le province di Treviso e Belluno al resto del paese. Da Padova, infatti, partono le Frecce dirette verso Milano e Roma, oltreché i collegamenti con i grandi aeroporti italiani, quello di Venezia e non solo. Quello della ferrovia Padova-Calalzo - ha ricordato Puppato - è stato per me un impegno continuo in questi anni, specie da quando la Regione decise di spacchettare la linea, rompendola a Montebelluna, scelta sbagliata per molteplici ragioni".

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253