Pubblicità
Testata

Lunedì 7 agosto 2017

Vivere e lavorare in montagna, imprese a confronto






A Palazzo Poli-De Pol di San Pietro di Cadore, martedì 8 agosto alle ore 20,30, Stefano Vietina presenta il suo ultimo libro (nella foto): 63 storie di uomini, imprese, cultura e futuro.

Iscriviti alla Newsletter

Si può ancora vivere in montagna? Esistono le condizioni per farlo in Comelico e in Cadore? C’è modo di invogliare i giovani a vivere in questi territori? Quali sono gli esempi virtuosi che oggi attestano che un futuro in montagna è possibile e auspicabile?

Di tutto questo si parlerà martedì 8 agosto alle ore 20,30 a Palazzo Poli–De Pol, sede del comune di San Pietro di Cadore, nel corso di un incontro dal titolo "Montagna, Lavoro, Turismo & Sviluppo", promosso da CostaltArte, dal Consorzio Visdende fra le Regole di San Pietro, Costalta, Valle e Presenaio e dallo stesso Comune (interverranno Stefano Vietina, autore del libro "Vivere e lavorare in montagna" e molti dei protagonisti di questa sua ultima pubblicazione.


Nel libro Vietina, che è giornalista, raccoglie 63 storie di lavoro in cui emergono le fatiche e gli obiettivi, i desideri e i successi di giovani e meno giovani che hanno scelto di radicare in montagna la loro vita e di crearsi (o ricrearsi) un posto di lavoro. Accanto ad aziende di una certa dimensione, anche micro imprenditorialità nell’agricoltura e nell’occhialeria, nell’allevamento e nella cultura, nella meccanica di precisione, nel commercio e nel campo del benessere della persona, dell’eco-compatibilità e dell’arte.

Chi sa, ad esempio, che in Comelico c’è il principale produttore europeo di lenti di presentazione? Oppure che a Sappada si producono arredi con la tecnica del legno asciato? O che particolari fondamentali della Porsche vengono studiati a Calalzo di Cadore? Tante storie che aiutano a conoscere la montagna e chi la abita.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253