Pubblicità
Testata

Bing
Martedì 8 agosto 2017

Il Meteo: mercoledì crescente probabilità di temporali dal pomeriggio






Mercoledì 9 agosto probabile lieve instabilità notturna, poi miglioramento. Al pomeriggio sole e addensamenti cumuliformi, la probabilità di rovesci e temporali sparsi aumenterà di nuovo.

Iscriviti alla Newsletter

Il Centro Valanghe Arpav di Arabba prevede per mercoledì 9 agosto probabile lieve instabilità notturna, poi miglioramento parzialmente al mattino con transito di nubi alte e tratti soleggiati. Al pomeriggio sole e addensamenti cumuliformi, localmente intensi e associati a fenomeni convettivi sparsi. Clima diurno un po’ meno caldo. Probabili locali temporali notturni, poi precipitazioni generalmente assenti fino al primo pomeriggio; in seguito la probabilità di rovesci e temporali sparsi aumenterà di nuovo, ma non ovunque e su alcuni settori l’instabilità rimarrà marginale. Gli apporti saranno molto variabili, da 0 a 15 mm, localmente oltre i 20/30 mm in caso di temporale. Temperature in leggera flessione a tutte le quote con punte di 27/28°C nelle conche prealpine e di 21/23°C a 1000/1200 m. Venti nelle valli deboli o moderati a regime di brezza; in quota da moderati a tesi fino sui 2500/2700 m, oltre tale quota tesi.

Giovedì 10 agosto tempo da variabile a instabile con schiarite in un cielo irregolarmente nuvoloso, a tratti coperto, specie a fine giornata, quando il rischio di rovesci e temporali aumenterà sensibilmente. Clima un po’ più fresco in relazione all’instabilità. Probabilità di precipitazioni piuttosto bassa fino alle ore centrali, poi in aumento fino ad alta a fine giornata per temporali via via più diffusi, l’apice dei fenomeni dovrebbe verificarsi in nottata. Temperature in leggera flessione a tutte le quote con minime osservate alla sera. Sono previste punte di 25/26°C nelle conche prealpine e di 19/21°C a 1000/1200 m. Venti nelle valli deboli di direzione variabile con possibili forti e improvvise raffiche di vento in prossimità dei temporali. In quota moderati fino sui 2300/2600 m, perlopiù tesi sulle vette dolomitiche più alte e sulle dorsali prealpine.

Venerdì 11 agosto probabile instabilità tra la notte e parte del mattino. Al pomeriggio miglioramento con residui annuvolamenti e rasserenamenti via via più ampi in estensione dalle Dolomiti verso le Prealpi. Temperature in ulteriore calo, specie in alta quota, mentre le massime potrebbero essere in ripresa in alcuni fondovalle. Venti moderati da Nord in quota ed episodi di Foehn nelle valli.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253