Pubblicità
Testata


Mercoledì 11 ottobre 2017

Zaia ai sindaci: scrivete una lettera ai cittadini per il referendum del 22






«Mi sono astenuto dallo spedire una lettera informativa a casa dei cittadini. Sarebbe bello pensare che questa semplice lettera possa essere inviata direttamente dai Sindaci ai loro concittadini».

Iscriviti alla Newsletter

Si avvicina la data del doppio referendum di domenica 22 ottobre, per una maggiore autonomia del Veneto e per una maggiore autonomia della Provincia di Belluno.
Luca Zaia, che da mesi insiste sul signficato politico trasversale ai partiti del referendum regionale, ha scritto ai sindaci dei 579 Comuni veneti per invitarli a "spingere" il più possibile l’affluenza dei cittadini alle urne.
«Pregiatissimi», sono le parole di Zaia ai Primi cittadini, «non posso che apprezzare la posizione di quei Sindaci che hanno manifestato interesse al referendum sull’autonomia del Veneto, posizione che trovo assolutamente rispettosa della volontà dei cittadini e la cui trasversalità dimostra che quello del 22 non sarà il referendum dei partiti ma di tutti i veneti e dei ’nuovi’ veneti. Proprio per evitare speculazioni e strumentalizzazioni politiche che avrebbero fatto male a una consultazione così ’pulita’, mi sono astenuto dallo spedire una lettera informativa a casa dei cittadini".
E qui arriva la proposta: fatelo voi. «Sarebbe bello pensare», scrive Zaia, «che questa semplice lettera, contenente esclusivamente le informazioni di legge necessarie per esercitare il proprio diritto di voto e riportante il quesito, la data della consultazione e gli orari di apertura del seggio, la dislocazione del seggio, la necessità di munirsi di idoneo documento di riconoscimento, possa essere inviata direttamente dai Sindaci ai loro concittadini. Vedo questo non come un obbligo ma come una corretta volontà di dialogo democratico con i propri elettori» è la conclusione del presidente della Regione.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253