Pubblicità
Testata

Bing

Lunedì 13 novembre 2017

Una Rete per promuovere il "Servizio civile Bellunese"






Trenta giovani uniti per un nuovo, grande progetto.

Iscriviti alla Newsletter

Parte dall’Unione montana feltrina la nuova Rete per la promozione del "Servizio civile Bellunese", un percorso nato tra gli stessi giovani attualmente impegnati nei tre progetti partiti in provincia a settembre (negli ambiti cultura, assistenza sociale e protezione ambientale e civile) gestiti in collaborazione con il Comitato d’Intesa di Belluno. Martedì 7 novembre, durante il secondo pomeriggio di formazione sulla comunicazione nella sala riunioni di via Carlo Rizzarda, i trenta civilini hanno lanciato la campagna "Servizio civile Bellunese" per unificare la percezione, la comunicazione e la sensibilizzazione sul tema, ancora diffusamente confuso con l’obiezione di coscienza al servizio militare.

È stata aperta una pagina Facebook che sarà gestita da un gruppo di giovani con l’intento di valorizzare le singole esperienze di servizio negli enti ospitanti (biblioteche, musei, associazioni, enti e uffici comunali). Contestualmente è stato rispolverato e aggiornato il sito serviziocivilebelluno.wordpress.com dove saranno raccolti i racconti in prima persona dei civilini bellunesi, le storie degli enti che li ospitano, i dettagli sui prossimi bandi e sulle graduatorie.

«Uno dei nostri obiettivi è quello di promuovere i servizi e le attività relative al Servizio civile in provincia di Belluno», affermano i ragazzi, «per questo abbiamo colto subito la proposta di promuovere il nostro servizio. Il nostro auspicio è di coinvolgere tutti coloro i quali non conoscono ancora questa preziosa realtà».

In prospettiva, l’obiettivo è quello di istituire una segreteria provinciale per la gestione e la promozione del Servizio civile, con il supporto degli stessi civilini per la parte comunicativa. L’occasione potrebbe essere il bando del prossimo anno, in consegna proprio in questi giorni.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253