Pubblicità
Testata


Domenica 3 dicembre 2017

Il Meteo: lunedì 4 tempo meno soleggiato e meno freddo






Il gelo notturno sarà comunque diffuso e ancora intenso nelle valli innevate.

Iscriviti alla Newsletter

Il Centro Valanghe Arpav di Arabba prevede per lunedì 4 dicembre tempo solo in parte soleggiato per la presenza di annuvolamenti medio-alti stratiformi di sottovento (lee clouds), a tratti estesi, e di qualche addensamento verso Nord al pomeriggio/sera. Il freddo si allenterà un po’, anche se il gelo notturno sarà diffuso, ancora intenso nelle valli innevate. Clima diurno un po’ meno freddo rispetto al giorno prima. Precipitazioni assenti, eccetto qualche sporadica burrasca di neve sulle cime dolomitiche più settentrionali (20%), specie al pomeriggio/sera. Temperature in generale leggero rialzo a tutte le quote, ma il clima rimarrà di stampo invernale con minime che potranno ancora scendere fino a -6/-13 gradi nelle valli. Venti: nelle valli deboli di direzione variabile con qualche possibile modesto rinforzo di Föhn su alcuni settori dolomitici a fine giornata; in quota moderati/tesi da Nord, a tratti forti alla sera sulle cime dolomitiche più alte e su alcune dorsali prealpine.

Per martedì 5 è previsto tempo ben soleggiato con cielo terso, eccetto residue sottili velature all’alba. Aria limpida e ottima visibilità. L’insidia nebbie durante le ore più fredde nel catino bellunese sarà piuttosto bassa. Il freddo resisterà maggiormente nelle valli rispetto all’alta quota, con probabile inversione termica notturna. Precipitazioni assenti. Temperature in generale ulteriore leggero rialzo a tutte le quote, salvo calo delle minime nelle valli con inversione termica durante le ore più fredde. Venti: nelle valli deboli di direzione variabile, con qualche residuo episodio di Föhn nella notte e al primo mattino; in quota tesi/forti durante la notte, poi in sensibile attenuazione fino a risultare moderati da Nord Nord-Ovest.

Per mercoledì 6 è atteso tempo ben soleggiato con cielo generalmente sereno. Maggiore insidia nebbia nelle ore più fredde in alcuni fondovalle prealpini. Ulteriore lieve rialzo termico in quota, mentre il freddo persisterà nelle valli, dove l’inversione termica tenderà a accentuarsi. Venti deboli nord-occidentali.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253