Pubblicità
Testata


Mercoledì 6 dicembre 2017

Nuoto, podio dei 100 rana tutto bellunese






La Sportivamente Belluno nuota fra le medaglie. Tra Pieve di Soligo, Portogruaro e Agordo più di 70 gli atleti impegnati.

Iscriviti alla Newsletter

Soddisfazioni per la Sportivamente Belluno. A Pieve di Soligo, 24 Esordienti B e 8 Esordienti A hanno messo in mostra impegno e qualità nella seconda giornata di attività interzonale. Nella fascia B grande protagonista Francesco Ceolin, capace di salire ben due volte sul podio: sul terzo scalino nei 200 stile (col tempo di 2’52"9) e su quello più alto nei 50 dorso (41"8). Vola anche Elisa Pettenò che si tinge due volte d’oro, grazie ai trionfi nei 200 stile, in 2’55", e nei 100 rana (1’39"8), mentre Anna Simon, al primo anno di categoria, è la migliore nella sua fascia d’età (1’56"6).

Profuma d’impresa, invece, la gara dei 100 rana, visto che la Sportivamente Belluno monopolizza il podio con la terza piazza di Ivan Somacal (1’50"4), la seconda di Giacomo Bianchini (1’43"4) e la prima di Andrea Frisaldi (1’41"8). Da segnalare poi, nella stessa distanza, l’ottima prestazione di Davide Lazzarin, primo del suo anno con il tempo di 1’54"9.

In una giornata ricca di successi, risplendono inoltre le staffette 4x50 stile: è d’oro sia quella maschile con Andrea Frisaldi, Ivan Somacal, Francesco Milani e Francesco Ceolin, sia la femminile con Camilla Petra Caldart, Eleonora Meneghel, Greta Porta ed Elisa Pettenò.

Distanze più lunghe, e impegnative, per gli Esordienti A. Ma, anche in questo caso, le soddisfazioni non mancano. Le prime medaglie arrivano con i 200 rana in cui Tommaso Brida (3’13"5) e Sofia Emilia Caldart (3’21"3) centrano il terzo tempo. Bene pure Sara Sommacal, quinta del suo anno. Nei 400 misti Davide Zambito Marsala si mette al collo un meritatissimo bronzo, chiudendo in 6’32"9: sesto Giacomo Sponga, settimo Luca Odolo, ottavo Cristian Pais Marden Naon. Applausi, infine, per Marinella Pettenò: nuotando con determinazione, chiude gli 800 stile in 11’44"4.

A Portogruaro, invece, sono scesi in acqua 30 atleti di categoria. Da segnalare le ottime prestazioni di Massimo Zambito e Giorgia Zampieri nei 200 stile libero, oltre alla prova di carattere di Lucrezia Rossi che si aggiudica i 200 rana con una progressione notevole, chiudendo a pochi decimi dal personale. Pollice alto anche per Valentina Sovilla e Alessandro Salatin, mentre nei 400 metri Gaia Barattin scende sotto i 5’ nello stile libero.

La Sportivamente Belluno era di scena anche con la prima giornata di gare della squadra di Propaganda. Nella piscina di Agordo, i giovanissimi del sodalizio gialloblù si sono divertiti e hanno nuotato con impegno, regalando ai numerosi genitori presenti sugli spalti uno spettacolo emozionante.
Di seguito l’elenco. Categoria P1 (2010M/2011F): Samuele Sommacal, Mattia Galanti, Niccolò Longi, Federico Nerviani, Margherita Mazzoli, Beatrice Mezzacasa. Categoria P2: Riccardo Cervo Levi, Gabriel Feltrin, Alberto Corrò, Margherita De Cian, Eleonora Bortot, Greta Viel. P3: Emma Boschetti, Emma Bortoluzzi. Il prossimo appuntamento è in programma a Santa Giustina il 28 gennaio 2018.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253