Pubblicità
Testata

Venerdì 9 febbraio 2018

Belluno, ubriaco molesto accompagnato in Questura






I "Poliziotti di Quartiere" sono intervenuti in Piazza dei Martiri mentre l’uomo stava molestando i passanti e dopo che aveva già disturbato l’attività di diversi esercizi commerciali in centro città.

Iscriviti alla Newsletter

Ascolta il testo

Nel pomeriggio di ieri, giovedì 8 febbraio, in Piazza Martiri a Belluno si è reso necessario l’intervento della pattuglia dei "Poliziotti di Quartiere", incardinata nella Squadra Volante della Questura di Belluno. Questi i fatti: alle ore 16 gli agenti sono intervenuti per calmare una persona in evidente stato di ubriachezza che, con atteggiamenti molesti, stava disturbando i passanti urlando frasi sconnesse; l’uomo, residente a Ponte nelle Alpi, poco prima dell’intervento dei poliziotti aveva inoltre disturbato l’attività di diversi esercizi commerciali in centro a Belluno, consumando senza pagare, pretendendo di usufruire dei bagni e rivolgendo frasi anche pesanti alle commesse.

L’intervento della pattuglia a piedi è stato quindi determinante per risolvere la situazione; gli uomini della Squadra Volante, infatti, hanno prima cercato di calmare l’uomo, poi resisi conto della manifesta ubriachezza dello stesso, hanno ritenuto opportuno accompagnarlo in Questura.

L’uomo, con numerosi precedenti, tra cui minaccia, ingiuria e danneggiamento, in Questura è stato informato che si sarebbe proceduto nei suoi confronti amministrativamente per violazione dell’art. 688 del codice penale (ubriachezza). L’uomo rischia una sanzione pecuniaria che può andare da 51 a 309 euro; inoltre si avanzerà nei suoi confronti la proposta di un foglio di via obbligatorio dal comune di Belluno.

Nel dare notizia di questo episodio la Questura di Belluno sottolinea che l’attenzione delle pattuglie a piedi è sempre alta sui fenomeni di degrado urbano e che si stanno mettendo in campo tutte le forze possibili per contrastarli.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253