Pubblicità
Testata

Domenica 11 febbraio 2018

Rocca Pietore, infortunio con le ciaspe






Recuperati con l’eliambulanza anche due sciatori che erano impegnati in fuori pista.

Iscriviti alla Newsletter

Ascolta il testo

Alle 12.40 di oggi, domenica 11 febbraio, il 118 è stato allertato per un escursionista infortunatosi dopo aver messo ale un piede con indosso le ciaspe, mentre si trovava nella zona di Malga Franzedas, nel territorio di Rocca Pietore. L’elicottero dell’Aiut Alpin Dolomites di Bolzano ha quindi recuperato l’uomo, M.R., 52 anni, di San Martino di Lupari (PD), con un probabile trauma alla caviglia e lo ha accompagnato all’ospedale di Agordo. Pronto a intervenire il Soccorso alpino della Val Pettorina.

Per quanto riguarda la giornata di ieri, sabato 10 febbraio, da segnalare due interventi in fuori pista. Poco dopo le 10.30 l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto lungo il tratto fuori pista Sci club 18, in Faloria, a Cortina, per uno sciatore che si era fatto male al ginocchio. Recuperato con un verricello, l’uomo, A.B., 55 anni, di Padova, è stato trasportato al pronto soccorso del Codivilla.

Successivamente l’eliambulanza è volata sul Col Margherita, sopra il Passo San Pellegrino, sempre per un infortunio con gli sci fuori dalle piste. In questo caso lo sciatore si è procurato un sospetto trauma all’anca. Sbarcati con verricello di una decina di metri, medico, infermiere e tecnico di elisoccorso hanno prestato le prime cure all’uomo. Imbarellato, G.S., 38 anni, è stato recuperato sempre con un verricello e accompagnato all’ospedale di Belluno.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253