Pubblicità
Testata

Sabato 9 giugno 2018

Divieto di avvicinarsi alla madre per un giovane feltrino






Il provvedimento è stato disposto a causa di minacce e molestie che si sarebbero protratte da febbraio fino ai giorni scorsi.

Iscriviti alla Newsletter

Ascolta il testo

Nella serata di ieri, venerdì 8 giugno, i Carabinieri di Feltre hanno notificato a un giovane feltrino la misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa per il reato di stalking. Il ragazzo dal mese di febbraio e fino ai giorni scorsi avrebbe minacciato e molestato la propria madre inviandole numerosi sms, provocando diversi danneggiamenti agli infissi dell’abitazione, anche con piccoli incendi, minacciandola più volte di morte e ingiuriandola ripetutamente. Il provvedimento prevede di non avvicinarsi a meno di 10 metri e di non comunicare con la persona offesa e i suoi familiari


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253