Pubblicità
Testata

Lunedì 6 agosto 2018

Due elisoccorsi alle Tre Cime e al Lagazuoi






Recuperati due alpinisti austriaci in difficoltà e una escursionista che, cadendo, si è procurata traumi al volto e alla testa.

Iscriviti alla Newsletter

Ascolta il testo

Poco prima del mezzogiorno di oggi, lunedì 6 agosto, l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è intervenuto sulle Tre Cime di Lavaredo, sugli ultimi tiri dello Spigolo Dibona, dove due alpinisti austriaci, B.K., 58 anni, e D.K., 35 anni, erano in difficoltà poiché non trovavano l’uscita della via. I due rocciatori sono stati recuperati dal tecnico del Soccorso alpino dell’equipaggio, al limite della nebbia, utilizzando un verricello e sono stati trasportati a valle.

Subito dopo l’eliambulanza è volata alla base del Lagazuoi, per una escursionista, G.G., 51 anni, di Pontremoli (MS), che era caduta procurandosi un probabile trauma al volto e alla testa. Prestatele le prime cure, l’infortunata è stata caricata a bordo e accompagnata all’ospedale di Belluno.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253