Pubblicità
Testata

Mercoledì 8 agosto 2018

Sbagliano itinerario, tre persone bloccate sotto il Pelmo






Un nonno e due nipoti hanno risalito una ripida traccia tra Pelmo e Pelmetto fino a ritrovarsi lungo il ghiaione, impossibilitati a ritornare sui loro passi.

Iscriviti alla Newsletter

Ascolta il testo

Verso mezzogiorno di oggi, mercoledì 8 agosto, il 118 è stato allertato da tre escursionisti in difficoltà sotto il Pelmo, all’altezza della Val d’Arcia. Partiti da Forcella Staulanza con l’intenzione di percorrere il sentiero numero 480, un nonno settantasettenne e i due nipoti, una ragazza di 19 anni e un ragazzo di 17, di Firenze, hanno però sbagliato itinerario, risalendo una ripida traccia tra Pelmo e Pelmetto, fino a ritrovarsi bloccati lungo il ghiaione, impossibilitati a ritornare sui loro passi.

L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore, individuati i tre, ha sbarcato il tecnico del Soccorso alpino dell’equipaggio che li ha assicurati per l’imbarco, avvenuto, uno alla volta, utilizzando un verricello di una quindicina di metri. Nonno e nipoti sono poi stati trasportati a Malga Fiorentina.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253