Pubblicità
Testata

Lunedì 8 ottobre 2018 ‐ S. Pelagia

"Scatoi" made in Valbelluna: artigianato "turistico"






Martedì 9 a Sedico falegnami, designer, professori e consulenti si confronteranno sulle opportunità per il settore del legno e per il turismo.

Iscriviti alla Newsletter

Ascolta il testo

Secondo appuntamento con il ciclo dedicato allo sviluppo dell’artigianato come promotore della destinazione turistica Valbelluna. Dopo il primo incontro, andato in scena martedì 25 settembre a Pian Osteria, con la dimostrazione pratica della lavorazione dello "scatol" cimbro, guidata ed eseguita da Stefano Azzalini e dal giovane Michele Azzalini, con il coinvolgimento degli studenti della Scuola del Legno di Sedico, domani, martedì 9 ottobre, alle 17, al Centro Consorzi di Sedico sarà la volta del secondo appuntamento, sul tema «Dalla scatola eseguita tradizionalmente a un prodotto artigianale turistico».


Pubblicità

Esperti del settore, falegnami, designer, professori e consulenti si confronteranno sulle opportunità per il settore del legno e per la valorizzazione del turismo nella Valbelluna. La discussione sarà guidata da Franco Azzalini e dalla dott. Daniela Perco.

L’ultimo incontro sarà martedi 16 ottobre, al Museo etnografico di Serravella. Sarà guidato dalla dott. Perco assieme all’esperta di design e marketing Caterina Romio e tratterà il tema «Dall’idea di prodotto di design al marketing».

Gli incontri sono finanziati attraverso il progetto Interreg Italia-Austria GOTONATURE: Governance, Tourism and Nature e sono promossi dal Consorzio Dolomiti Prealpi e dal Consorzio Turistico Alpago Cansiglio. Per maggiori informazioni, info@dolomitiprealpi.it e info@alpagocansiglio.eu.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253