Pubblicità
Testata

Lunedì 29 ottobre 2018 ‐ S. Ermelinda

Maltempo, a Perarolo una trentina di persone evacuate






Lo ha disposto il sindaco Pier Luigi Svaluto Ferro. Interessate le aree che potrebbero essere colpite da esondazioni del Boite (nella foto la frana della Busa del Cristo).

Iscriviti alla Newsletter

Ascolta il testo

Non solo Alverà. Anche Perarolo di Cadore è stata evacuata per rischio esondazioni. Lo ha disposto questa mattina, con effetto immediato, il sindaco Pier Luigi Svaluto Ferro. A essere interessate dall’evacuazione tutte le aree del territorio comunale che potrebbero essere colpite da esondazioni del Boite. Nello specifico, via Roma, via Regina Margherita, via Carsiè, località Sant’Anna.


Pubblicità

«Le operazioni sono state svolte a partire dalla tarda mattinata. Una trentina le persone allontanate dalle loro abitazioni per motivi precauzionali», spiega il sindaco. «Potranno tornare nelle loro case nel momento in cui i momenti più critici di questa fase di spiccato maltempo saranno superati».


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253