Pubblicità
Testata

Mercoledì 31 ottobre 2018 ‐ S. Lucilla

Maltempo, sfugge ancora l’entità del disastro nei paesi






Nelle foto un tetto scoperchiato a Dagai di Laste di Rocca Pietore e lo stato della strada comunale per Moè.

Iscriviti alla Newsletter

Ascolta il testo

Appaiono abbastanza chiare le conseguenze del gravissimo maltempo di lunedì 29 ottobre per quanto riguarda i danni sulle strade principali (statali, regionali, provinciali), la mancanza dell’energia elettrica, la mancanza di acqua, gli allagamenti.


Pubblicità

Ma ciò che stenta ancora a emergere, in questa fase in cui le vallate non sono ancora raggiungibili a causa delle strade interrotte e le persone ancora faticano a comunicare per telefono, è l’immensa gravità delle conseguenze a livello locale, con la distruzione delle strade comunali, i danni alle abitazioni private, i danni all’economia agricola, lo schianto di molti ettari di bosco letteralmente raso al suolo in molte zone della provincia.

Ci vorrà molto tempo per capire l’enormità di ciò che è successo. Intanto viene rivolto l’invito a documentare tutto, a fotografare le conseguenze del disastro, anche per poter richiedere in futuro un eventuale sostegno economico.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253