Pubblicità
Testata

Sabato 24 novembre 2018 ‐ Ss. Andrea Dung‐;Lac e compagni

Interventi dopo il maltempo, nominati 12 "soggetti attuatori"






Il presidente del Veneto, Luca Zaia (nella foto), in qualità di commissario per l’emergenza li ha individuati per la realizzazione dei primi interventi.

Iscriviti alla Newsletter

Ascolta il testo

Il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, nella sua veste di Commissario delegato per i primi interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che hanno interessato il territorio veneto a partire da ottobre 2018, ha firmato la sua prima ordinanza con la quale vengono individuati i soggetti attuatori ai quali si intendono affidare i diversi settori di intervento.


Pubblicità

La "squadra" scelta da Zaia è composta da 12 tecnici. Eccoli:
dott. Nicola dell’Acqua, direttore Area tutela e sviluppo del territorio della Regione;
dott. Gianluca Fregolent, direttore della Direzione agroambiente, caccia e pesca e vicedirettore dell’Area sviluppo economico della Regione;
ing. Salvatore Patti, direttore della Direzione operativa Settore ripristino coste;
ing. Marco Puiatti, direttore della Direzione difesa del suolo;
ing. Roberto Dall’Armi, direttore del Genio Civile di Belluno;
ing. Mauro Roncada, direttore del Genio Civile di Vicenza;
dott. Gianmaria Sommavilla, direttore Unità operativa forestale Est;
ing. Silvano Vernizzi, direttore generale di Veneto Strade;
dott. Fabrizio Stella, direttore di Avepa;
ing. Sergio Dalvit, direttore tecnico di Bim Gsp;
dott. Alberto Lucchetta, dirigente del Dipartimento regionale per la sicurezza del territorio dell’Arpav;
ing. Gabriella Manginelli di Anas Spa Veneto.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253