Pubblicità
Testata

Venerdì 30 novembre 2018 ‐ S. Andrea Apostolo

Maltempo, Banca Prealpi a fianco di imprese e famiglie






Stanziato un plafond di 15 milioni di euro e prevista la possibilità di sospensione delle rate dei mutui (nella foto Carlo Antiga, presidente della Prealpi).

Iscriviti alla Newsletter

Ascolta il testo

Banca Prealpi ha messo in campo due iniziative per stare al fianco delle imprese e delle famiglie che hanno subito danni a causa del maltempo di fine ottobre: un plafond di 15 milioni di euro e la sospensione delle rate dei mutui. Per questo secondo aspetto è prevista la possibilità di scegliere tra la sospensione dell’intera rata e quella della sola quota capitale. Le operazioni di sospensione determineranno la traslazione del piano di ammortamento per un periodo analogo a quello della sospensione, non comporteranno un aumento dei tassi praticati rispetto al contratto originario e non prevedranno l’applicazione di interessi di mora per il periodo di sospensione.


Pubblicità

«Non potevamo non scendere in campo per sostenere famiglie e imprese del territorio colpito dal maltempo di alcune settimane fa – ha commentato il presidente di Banca Prealpi, Carlo Antiga – abbiamo deciso di attivarci con queste due iniziative che da un lato vogliono dare respiro e tranquillità a coloro che si trovano ora in difficoltà e dall’altro fornire la liquidità necessaria per una ripresa a pieno ritmo. I cittadini hanno dimostrato, fin dalle prime ore, sincera solidarietà e voglia di riprendersi e i nostri interventi si inseriscono proprio in questo contesto, partendo dai principi di solidarietà, mutuo soccorso, cooperazione e aiuto reciproco che sono i valori fondanti del nostro istituto di credito».


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253