Pubblicità
Testata

Bing
Giovedì 13 luglio 2017

Cima Canali, alpinista volato in parete






Caduto per una ventina di metri mentre stava scalando la Via dei Grilli.

Iscriviti alla Newsletter

Alle 11di oggi, giovedì 13 luglio, il 118 ha ricevuto la chiamata del compagno di un alpinista, volato mentre, prima di cordata, stava scalando la Via dei Grilli, sulla Cima Canali. Il rocciatore, caduto per una ventina di metri dopo che si era staccato l’appiglio su cui si teneva, era stato recuperato dall’amico e assicurato su una cengia.


Poiché Trento aveva l’elicottero impegnato, è decollata l’eliambulanza del Suem di Pieve di Cadore che ha prima imbarcato a Fiera di Primiero un tecnico del Soccorso alpino, in modo da localizzare velocemente il luogo dell’incidente e in supporto alle operazioni.
Individuati i due scalatori, sono stati sbarcati con un verricello di 40 metri il tecnico di elisoccorso e il soccorritore trentino, tornato poi a bordo con il compagno dell’infortunato. Una volta concluso anche il recupero dell’alpinista ferito, P.R., 74 anni, di Vicenza, con un sospetto trauma alla gamba, l’elicottero è partito in direzione dell’ospedale di Feltre.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253