Pubblicità
Testata

Martedì 9 agosto 2017

Lupi: protocollo Regione–Cai per installazione e manutenzione recinti e opere antipredatorie






Volontari del Cai al lavoro a malga Portule (Asiago).

Iscriviti alla Newsletter


I volontari del Cai (Club alpino italiano) daranno un mano a difendere greggi e mandrie delle malghe di montagna dal possibile assalto di lupi e orsi. Lo prevede l’integrazione al protocollo tra Regione del Veneto e Cai per la prevenzione e la sicurezza in ambiente montana, sottoscritta in questi giorni a palazzo Balbi. Già 52 volontari del Cai Veneto (che conta 52 mila soci) hanno dato la loro disponibilità e sono all’opera: la prima recinzione elettrificata è già stata montata sull’Altopiano a Malga Portule (foto), con il supporto del comune di Asiago, degli agenti di zona della Polizia provinciale di Vicenza e di un incaricato della Regione Veneto per la supervisione del recinto. La Regione ha consegnato e installato 31 recinti nell’altopiano di Asiago, almeno 20 in Lessinia e 32 nel Bellunese, tra Cansiglio, Alpago, Valbelluna e Grappa, di cui 19 per ovi–caprini e 13 per bovini.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253