Pubblicità
Testata

Bing

Sabato 11 novembre 2017

Il Meteo: domenica 12 nuvolosità in aumento e poi precipitazioni






Il limite delle nevicate in graduale abbassamento durante la sera/notte: fino a 900-1200 metri sulle Dolomiti e fino a 1200-1400 metri sulle Prealpi.

Iscriviti alla Newsletter

Il Centro Valanghe Arpav di Arabba prevede per domenica 12 novembre, al mattino in prevalenza nuvoloso, soprattutto sulle Dolomiti. Dalla tarda mattinata aumento della nuvolosità fino a cielo molto nuvoloso o coperto. Precipitazioni: al mattino assenti; nella seconda parte della giornata aumento della probabilità fino a medio alta (50-75%) su tutte le zone montane, con il limite delle nevicate in graduale abbassamento durante la sera/notte: fino a 900-1200 metri sulle Dolomiti e fino a 1200-1400 metri sulle Prealpi. Le precipitazioni saranno inizialmente deboli locali fino a divenire diffuse nella tarda sera/notte; i quantitativi saranno complessivamente piuttosto modesti tra i 5-15 mm, con altrettanti di neve fresca oltre i 1500 metri. Temperature: in lieve aumento le minime che saranno raggiunte alla sera in quota; massime in diminuzione, specie nelle valli. Venti: nelle valli in prevalenza deboli/moderati di direzione variabile; in quota inizialmente moderati occidentali, nel corso dal pomeriggio in rinforzo, dapprima sud-ovest, in rotazione dai quadranti settentrionali a fine giornata, con Föhn nelle valli

Lunedì 13 è atteso un cielo ancora nuvoloso o molto nuvoloso, con precipitazioni deboli e modeste; limite della neve in ulteriore abbassamento a 500-700 metri. Clima decisamente freddo accentuato anche dal vento forte (effetto wind chill) in quota e dalle raffiche di Föhn in molte valli. Probabilità medio alta di precipitazioni, specie nella prima parte della giornata (50-75%). Saranno tuttavia ancora complessivamente deboli e modeste, nevose oltre i 500-700 metri. Temperature in diminizione. Clima piuttosto freddo per il periodo, accentuato anche dal vento (wind chill). Venti: nelle valli moderati di direzione variabile con raffiche di Föhn in molte valli; in quota venti forti in prevalenza da nord.

Per martedì 14 si prevede al mattino cielo generalmente nuvoloso o molto nuvoloso con eventuali residue precipitazioni nevose 800-1200 metri. Dalle ore centrali graduale diminuzione della nuvolosità con rasserenamenti sempre più ampi verso sera. Temperature minime in lieve diminuzione nelle valli, in lieve aumento in quota; massime in contenuto aumento. Parziale attenuazione dei venti in quota e del Föhn nelle valli.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook
Le foto dell’Amico su Flickr
L’Amico su YouTube
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy



Copyright © 2000-2017 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253