Pubblicità
Testata

Giovedì 1 novembre 2018 ‐ Tutti i Santi

Fondi per le aree colpite, approvato odg alla Camera






Il provvedimento era stato proposto dal deputato Roger De Menech per il Bellunese.

Iscriviti alla Newsletter

Ascolta il testo

È stato approvato la notte scorsa a Roma l’ordine del giorno presentato da alcuni deputati veneti del Partito democratico per impegnare il Governo a stanziare risorse economiche per i danni subiti in Veneto a causa del maltempo e per la prevenzione. Il provvedimento era stato presentato ieri mattina in aula da Roger De Menech, per chiedere risorse per Belluno e per il Veneto.


Pubblicità

La Camera, nella discussione per la conversione del decreto legge su Genova, ieri notte intorno alle 23 ha dato il via libera all’ordine del giorno. «Chiediamo fondi per i danni ai Comuni, ai cittadini e alle imprese, soprattutto per il Bellunese», spiega De Menech. «La situazione specialmente in Agordino e in Cadore rimane drammatica con frazioni isolate, sfollati e migliaia di famiglie senza acqua né energia elettrica».

Passata l’emergenza, dice ancora il deputato bellunese, «è necessario ripristinare l’unità di missione per il contrasto al dissesto idrico e geologico che l’attuale Governo ha chiuso per risparmiare, nonostante abbia, nella scorsa legislatura, sbloccato fondi per oltre 12 miliardi di euro».

I cambiamenti climatici finora sono stati affrontati solo con provvedimenti di emergenza, mentre «è necessario cominciare a ragionare in termini di cambiamenti strutturali, mettendo in campo la pianificazione sia di tecniche che di strategie necessarie alla mitigazione dell’impatto degli eventi», conclude De Menech.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253