Pubblicità
Testata

Lunedì 5 novembre 2018 ‐ Ss. Reliquie nella Diocesi

Influenza, al via la campagna vaccinale






Nel territorio dell’Ulss 1 Dolomiti sarà somministrato gratuitamente alle persone di età uguale o superiore ai 65 anni e alle categorie a rischio.

Iscriviti alla Newsletter

Ascolta il testo

Ha preso il via oggi, lunedì 5 novembre, la campagna vaccinale contro l’influenza. In Ulss 1 Dolomiti il vaccino sarà somministrato gratuitamente alle persone di età uguale o superiore ai 65 anni e a tutte le persone appartenenti alle categorie a rischio. Basterà recarsi dal proprio medico di famiglia o negli ambulatori vaccinali del Servizio di igiene e sanità pubblica Sisp.


Pubblicità

Per limitare la diffusione del virus influenzale, inoltre, sono raccomandate alcune importanti misure di prevenzione, come: lavare regolarmente le mani e asciugarle correttamente; coprire bocca e naso quando si starnutisce o tossisce utilizzando fazzoletti monouso che vanno gettati dopo l’utilizzo; evitare di toccarsi occhi, naso o bocca. I virus possono infatti diffondersi quando una persona tocca qualsiasi superficie contaminata da virus e poi si tocca gli occhi, il naso o la bocca. Necessario inoltre evitare di frequentare luoghi pubblici in caso di malattie respiratorie febbrili, così come il contatto stretto (o almeno ridurlo) con persone malate.

Nelle categorie a rischio, oltre alle persone di età pari o superiore ai 65 anni, anche i bambini con più di 6 mesi, ragazzi e adulti affetti da patologie croniche o da condizioni morbose predisponenti a complicanze; bambini e adolescenti in trattamento a lungo termine con acido acetilsalicilico a rischio di sindrome di Reye in caso di infezione influenzale; donne che all’inizio della stagione epidemica si troveranno nel secondo e terzo trimestre di gravidanza; individui di qualunque età ricoverati presso strutture di lungodegenza; medici e personale sanitario di assistenza.

E ancora: familiari e contatti di soggetti ad alto rischio; soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo (forze armate, forze di polizia inclusa polizia municipale, vigili del fuoco e personale della protezione, volontari servizi sanitari di emergenza, personale di assistenza case di riposo, personale degli asili nido, di scuole dell’infanzia e dell’obbligo, personale della pubblica amministrazione); figure che, per motivi occupazionali, sono a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzali non umani (allevatori, addetti all’allevamento, addetti al trasporto di animali vivi, macellatori e vaccinatori, veterinari pubblici e libero professionisti); donatori di sangue.

Di seguito gli orari previsti per l’effettuazione delle vaccinazioni negli ambulatori del Servizio igiene e sanità pubblica. Per il distretto di Belluno: all’ospedale San Martino, al Dipartimento di prevenzione, lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì dalle 11 alle 12.30; a Longarone giovedì dalle 8.30 alle 10; a Puos d’Alpago lunedì dalle 8.30 alle 10 e venerdì dalle 8.30 alle 11; Agordo mercoledì e venerdì dalle 10.30 alle 12.30; Canale d’Agordo giovedì dalle 14 alle 16; Caprile mercoledì dalle 14 alle 16; Auronzo martedì dalle 10.30 alle 12.30 e giovedì dalle 14.30 alle 16.30; Cortina giovedì dalle 9 alle 12; Pieve di Cadore lunedì e mercoledì dalle 11.30 alle 12.30; Santo Stefano martedì dalle 14 alle 16.30.

Nel distretto di Feltre sono state istituite delle giornate dedicate alle sole vaccinazioni antinfluenzali: Feltre lunedì (12, 19 e 26 novembre) dalle 8.30 alle 12, oltre a giovedì (15 e 22 novembre) dalle 8.30 alle 11.30; Fener mercoledì (14, 21 e 28 novembre) dalle 11 alle 12 (bambini sotto i 10 anni su appuntamento); Fonzaso martedì (13, 20 e 27 novembre) dalle 10 alle 12.30; Lamon (al Centro di riabilitazione) giovedì (15 e 22 novembre) dalle 8.45 alle 10.30; Mel mercoledì (14, 21 e 28 novembre) dalle 9 alle 12; Santa Giustina venerdì (16, 23 e 30 novembre) dalle 9 alle 12; Sedico lunedì (12, 19 e 26 novembre) dalle 14.15 alle 16.30.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253