Pubblicità
Testata

Mercoledì 7 novembre 2018 ‐ S. Prosdocimo

Mondiali 2021, Anas responsabile della viabilità di ingresso a Cortina






Firmata la convenzione tra l’amministratore delegato di Anas, Gianni Vittorio Armani, e il commissario per Cortina 2021, Luigi Valerio Sant’Andrea.

Iscriviti alla Newsletter

Ascolta il testo

L’amministratore delegato di Anas (Gruppo Fs Italiane) Gianni Vittorio Armani e il commissario incaricato per la realizzazione del progetto sportivo dei Mondiali di sci alpino di Cortina 2021, Luigi Valerio Sant’Andrea, hanno firmato una convenzione che nomina Anas stazione appaltante per la realizzazione del piano degli interventi della viabilità d’ingresso a Cortina d’Ampezzo. In particolare, Anas si occuperà dell’attuazione degli interventi riguardanti il bypass Colfiere-Lago Ghedina e la finisch area Druscié, nonché dell’adeguamento della viabilità locale di Gilardon e di Lungoboite.


Pubblicità

Tra i compiti sottoscritti nella convenzione, il commissario Sant’Andrea continuerà a svolgere le attività istruttorie propedeutiche all’approvazione degli interventi mediante lo svolgimento delle conferenze di servizi, mentre Anas sarà responsabile dello sviluppo della progettazione, dell’appalto degli interventi e della loro realizzazione.

«La firma della convenzione con il commissario Sant’Andrea - ha dichiarato Gianni Vittorio Armani - dimostra la fattiva sinergia fra Anas e gli enti territoriali e nazionali. Grazie ad essa realizzeremo interventi necessari a garantire la migliore efficienza dei due principali nodi che interessano il territorio generando così benefici per l’intera collettività anche per gli anni successivi alla manifestazione sportiva di Cortina 2021».

«La fattiva collaborazione con Anas - ha dichiarato Luigi Valerio Sant’Andrea - ha reso possibile una piena sinergia volta all’ottimizzazione delle risorse finanziarie destinate per la realizzazione del Piano degli Interventi per Cortina 2021, generando conseguentemente un avvio anticipato, già dal prossimo 2019, di interventi originariamente previsti per gli anni 2020 e 2021».


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253