Pubblicità
Testata

Martedì 20 novembre 2018 ‐ Dedic. Concattedrale di Feltre

«Mercoledì d’autunno» a Belluno






Domani incontro su Moravia aperto dalla musica della «Miari» (nella foto l’Auditorium cittadino sede della Scuola di musica).

Iscriviti alla Newsletter

Ascolta il testo

Si recupera domani, 21 novembre, il secondo «Mercoledì d’autunno» della Società Dante Alighieri di Belluno con la partecipazione in apertura della Scuola comunale di Musica «Antonio Miari», l’istituto musicale del territorio gestito dal Conservatorio «Agostino Steffani» di Castelfranco Veneto (TV). L’appuntamento culturale, inizialmente previsto per il 31 ottobre e rimandato a causa del maltempo, è a cura di Alessandra Grandelis, ricercatrice di Letteratura del Novecento, che tratterà delle lettere di Alberto Moravia per Elsa Morante.


Pubblicità

L’evento per il ciclo sulla «Narrativa del ’900» dal titolo «Quando verrai sarò quasi felice» avrà luogo alle 17.15 nell’aula magna dell’Itis «G. Segato», in via Tasso 11 a Belluno. Sarà un approfondimento su una figura letteraria fra le più importanti del XX secolo attraverso le parole tratte da uno dei capitoli fondamentali della sua vita, la relazione d’amore con Elsa Morante.

Per il progetto «La Dante ascolta i giovani», gli allievi della «Miari» Amelda Saliu (flauto) e Simone De Bona (pianoforte) introdurranno la conferenza con l’esecuzione de «La Pavane» Op. 50 in Fa diesis minore di Gabriel Fauré (1845 - 1924), compositore da cui Ravel fu molto influenzato. «La Pavane», che prende il nome (e la forma) da una tipica danza del XVI secolo, ottenne un enorme consenso al punto che dopo la prima versione orchestrale il musicista ne fece pubblicare una per pianoforte e una per coro e orchestra.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253