Pubblicità
Testata

Giovedì 22 novembre 2018 ‐ S. Cecilia

Allerta rossa per la Busa del Cristo






Il fronte franoso di Perarolo è sotto monitoraggio in vista delle precipitazioni attese per i prossimi giorni.

Iscriviti alla Newsletter

Ascolta il testo

Sulla frana della Busa del Cristo in Comune di Perarolo di Cadore è localmente mantenuto lo stato di allerta rossa. Lo segnala l’avviso di criticità idrogeologica e idraulica diramato oggi, giovedì 22 novembre, dal Centro funzionale decentrato della Protezione civile della Regione, valevole fino alle 14 di sabato 24 novembre.


Pubblicità

Più in generale, permane la possibilità d’innesco di fenomeni franosi e di innesco di colate rapide, con particolare riferimento ai bacini idrografici Alto Piave e Piave Pedemontano (allerta gialla). Le frane del Tessina in Comune di Chies d’Alpago e della Busa del Cristo in Comune di Perarolo di Cadore, riattivatesi dopo le abbondanti precipitazioni occorse nei giorni scorsi, sono ancora soggette a specifico monitoraggio.

Le previsioni meteo indicano fino al mattino di domani, venerdì 23 novembre, precipitazioni assenti, ma in seguito le probabilità sono in aumento a partire da ovest, con precipitazioni estese, localmente con qualche rovescio, tra la serata di venerdì e la mattinata di sabato. Quantitativi anche consistenti sulle zone prealpine. Limite dalla neve intorno a 1100-1400 m. venerdì, in innalzamento sabato a partire dalle Prealpi fino a 1600-1800 m. Dalle ore centrali di sabato precipitazioni in diradamento e attenuazione, fino a cessare entro sera.


Leggi gli altri titoli di oggi.

Iscriviti alla Newsletter





Home
L’Amico edizione digitale
L’Amico su Facebook  
L’Amico su Twitter  
Le foto dell’Amico su Flickr  
L’Amico su YouTube  
L’Amico su Instagram  
Abbonamenti
Pubblicità
Privacy




Copyright © 2000-2018 L'Amico del Popolo S.r.l.
Piazza Piloni 11, 32100 Belluno
Tel. +39 0437 940641, Fax +39 0437 940661
Email redazione@amicodelpopolo.it
P.Iva/C.F. 00664920253